GRAFICARTEMENTE – Quando l’arte rende le nostre città stupende


Il lunedì penso sia una delle giornate peggiori mai inventate: dopo 2 giorni di meritato riposo e relax dal caos di tutta la settimana, ci tocca tornare alla realtà. In questi giorni poi, che continua a piovere e la tristezza e il grigiume non ci lasciano, è ancora peggio.

Ho trovato qualcosa però che mi ha tirato un po’ su il morale e che non mi fa perdere le speranze: ho scoperto questo gruppo di artisti spagnoli, i Boamistura di cui mi sono innamorata.

BOAMISTURA: L’ARTE CHE RENDE LE NOSTRE CITTÀ STUPENDE

 

Si tratta di un gruppo multidisciplinare che affonda le proprie radici nei graffiti e da qui il nome che deriva dal portoghese e sta a significare il buon mix che si crea tra persone con diversi percorsi personali e artistici. Dal 2001 concentrano la loro attività negli spazi pubblici, creando per le strade delle città del mondo opere che possano connettere le persone e che soprattutto possano contribuire a far uscire dal buio e dall’ombra alcuni pezzi di queste metropoli.

Il loro ultimo lavoro si chiama “MADRID TE COMERIA A VERSOS” che è una bella parafrasi di “ti mangerei di baci”; i ragazzi hanno preso alcuni versi di alcune canzoni di Rayden. “A mi yo de ayer”, “Matemática de la carne”, “Viviendo en gerundio”dall’album “En alma y hueso”. Altri versi di Leiva dalle canzoni “Francesita”, “Tu respiración”, “Vis a vis” e “Nunca nadie”dagli album “Diciembre” e “Pólvora” e dalla pubblicazione “La ciudad pintada” e li hanno scritti sulle strade di Madrid (in particolare in prossimità di attraversamenti pedonali e incroci).

arte che rende le città stupende

Boa Mistura

arte che rende le città stupende arte che rende le città stupende

Si tratta di una vera e propria dichiarazione d’amore alla città e a chi ci vive, nel tentativo di umanizzare un pochino l’ambiente in cui si muovono e crescono.

Ma pensate a che bello è andare in giro per la città e leggere frasi del tipo: “non c’è impossibile, solo improbabile” oppure “tutti i tuoi passi sono le mie ali”….

Sono sicura che una cosa del genere farebbe cominciare bene la giornata di molti e aggiusterebbe quella storta di quasi tutti, sopratutto di lunedì 🙂

Dite la verità, vi piacerebbe un intervento del genere nella vostra città?? A me personalmente piacerebbe moltissimo nella grigissima Milano!!!

arte che rende le città stupende

arte che rende le città stupende

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento