32,6 m2 di eleganza


Ultimo aggiornamento

Ormai seguendo i miei post dovreste aver capito che non servono 300 m2 per vivere decentemente, ne bastano appena 30.

In questo, precisamente 32,6 m2: guardando le foto la casa sembra più grande di quello che è, tutto merito delle scelte progettuali e dell’arredamento.

Now, following my post, you should have understood that you do not need 300 m2 to live decently, it only takes 30.

In this case precisely 32.6 sqm: looking at the photos of the house, it looks bigger than it is, it’s all about the design choices and furniture.

 

A Kiev il giovane architetto Stanislav Kaminskyi ha realizzato questo microloft che è arioso, in cui ogni ambiente entra nell’altro e il senso di continuità contribuisce ad allargare la percezione dello spazio.

 

In Kiev the young architect Stanislav Kaminskyi made this MICROLOFT that is airy, where every room enters into the others and the sense of continuity helps to broaden the perception of space.

Pianta del microloft – Microloft plan

Subito all’entrata troviamo un lungo corridoio che è stato sfruttato in tutta la sua lunghezza con un grande armadio (è davvero grosso, penso potrebbero starci quasi tutte le mie cose 😉 ) in bianco opaco e di fronte troviamo questo “cubo” completamente in legno.

Al suo interno trova posto uno spazioso bagno, che ospita addirittura una vasca da bagno (quasi incredibile viste le dimensioni totali della casa).

 

Immediately at the entrance we have a long corridor that has been exploited throughout its length with a large closet (it’s really big, I could put there almost all my stuff 😉 ) in matt white and in front we find this “cube” completely in wood.

Inside is placed a spacious bathroom, which is home to even a bathtub (almost unbelievable given the total size of the house).

 

La parete su cui è fissato il wc ha una doppia funzione: alloggiamento per i tubi di bagno e cucina e sostegno per la cucina stessa.

La cucina crea un ambiente unico col soggiorno, tutto arredato nei toni neutri del bianco e del grigio.

 

The wall on which is fixed the toilet has a dual function: housing the pipes of bathroom and kitchen and it’s also the wall where the kitchen is located.

The kitchen creates a unique environment with the living room, all decorated in neutral shades of white and gray.

 

Avete visto quanta eleganza trova posto in così poco spazio?

Tutta questione di progettazione 🙂

 

Have you seen how much elegance fits into such a small space?

The whole question of design:-)

 

https://www.behance.net/Stanislav89

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

1 Commento


  • […] già visto il primo microloft, oggi tocca al Microloft #2: 39 m2 di calore, eleganza e […]

  • vatitti // // Rispondi

    Eppure sai che moltissimi architetti le scelgono?? Sono vintage e quindi le mettono dappertutto ma a me non piacciono -.-
    Questione di gusti 🙂

  • Debbie Doodle // // Rispondi

    E’ proprio carina, sì. Ma le piastrelle del bagno? No daiiiii 😛 ma come si dice…de gustibus non disputandum est!

  • natadolce // // Rispondi

    Davvero molto molto carina!!!

  • Cix79 // // Rispondi

    Lo stile mi piace un sacco, è davvero elegante!

  • lamodavaalmercato // // Rispondi

    Adoro i piccoli spazi, questo è bellissimo e funzionale!

    • vatitti // // Rispondi

      SI anche io 🙂 sono la mia passione non molto segreta..

Lascia un Commento