Estro Brasiliano in soli 29 m2


29 metri quadri e San Paolo in Brasile: che cosa avranno mai in comune questi due fattori?

Una piccola casa ristrutturata dal giovane architetto Felipe Campolina, che ne ha cambiato le radici pur apportando pochi cambiamenti strutturali.

29 square meters and Sao Paulo in Brazil: what will ever have in common these two factors?

A small house restored by the young architect Felipe Campolina, which has changed the roots of the house while making a few structural changes.

 

Pianta prima e dopo – Before and after plan

Se guardiamo alla pianta del prima e del dopo vediamo subito che effettivamente non è cambiato molto: si è trattato di razionalizzare gli spazi di modo da sfruttare al meglio il poco spazio a disposizione.

Quindi si è chiusa una porta che effettivamente aveva poco senso, permettendo al bagno di acquistare più spazio da usare per la distribuzione delle varie funzioni.

Dopo di ché tutto il resto è sparito: niente muri, porte o partizioni mobili.

 

If we look at the before and after plan we see immediately that actually it has not changed much: it came to rationalize spaces in order to make the most of the limited space available.

A door was closed that actually had little effect, allowing the bath to purchase more room to be used for the distribution of the various functions.

After that everything else is gone: no walls, doors or mouvable partitions.

 

General view – vista generale

Kitchen – cucina

Living room – zona pranzo

Ma parliamo di cose serie: avete idea di quanti siano fisicamente 29 m2??

Tenete presente che una camera matrimoniale dovrebbe essere almeno 14 m2, mentre una cameretta almeno 9.

Pensate a quanto è piccola questa casa! Ma secondo me è perfetta perché non manca di nulla.

E’ intima, ben distribuita e c’e tutto quello che serve a una giovane coppia.

 

But let’s talk about serious things: you have no idea how many are physically 29 m2 ??

Keep in mind that a master bedroom should be at least 14 m2, and a small bedroom at least 9.

Think of how is small this house! But I think it’s perfect because it lacks nothing.

It’s intimate, well distributed and there is everything you need in a young couple.

 

Bedroom – camera da letto

Secondo me i punti forti di questa casetta sono i mobili a incastro, che definiscono le zone funzionali e creano più punti per riporre oggetti e vestiti e il mobile basso del soggiorno che è sia scrivania che appoggia oggetti dietro il divano.

E la tenda che separa la camera dal soggiorno?

 

In my opinion the strong points of this house are the  interlocking furniture, which define the functional areas and create more points for storing items and clothes and the low unit that is both desk and supports objects behind the couch.

And the curtain that divides the bedroom from the living room?

 

E se volete fare un giro virtuale e capire bene com’è organizzata la casa, ecco qui un carinissimo video 🙂

 

And if you want to take a virtual tour and see how well organized is house, here’s a cute video 🙂

 

http://on.be.net/1uebUqW

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento