Mentre l’expo batte tutti i record, facciamo un salto a HOMI


Ultimo aggiornamento

Inizio la settimana devo dire con lo sprint, perché sabato sono andata a fare un giro ad Homi “Il Salone degli stili di vita” e devo dire che ho visto davvero tante novità, idee e spunti interessanti.

Quasi tutte aziende italiane, che portano avanti il nostro splendido Made In Italy: mi sarei davvero portata a casa stand interi!

I’m beginning the week I have to say with sprint, because on Saturday I went for a ride to Homi “The fair of lifestyles” and I must say I’ve seen so many new and interesting ideas.

Almost all Italian companies, who carry our beautiful Made In Italy: I would really brought home whole stands!

Mascagni casa

Mascagni casa

Mascagni casa

Mascagni casa

Mascagni casa

Mascagni casa

Tognana procellane

Tognana procellane

Tognana porcellane

Tognana porcellane

I primi due stand che mi colpiscono sono quello di Tognana Porcellane e Mascagni casa: colori pastello, velluto, tappeti, teiere, candele e splendide lampade che già mi proiettano nell’inverno e nel Natale.

Le varie zone degli stand arredate per temi e colori, sembrano dei piccoli set di film che ci portano in altri mondi.

 

The first two stand that strike me are Tognana Porcellane and Mascagni casa: pastel colors, velvet, carpets, tea pots, candles and beautiful lamps that I already cast in winter and Christmas.

The various areas of the stands furnished to themes and colors, look like small set of films that take us to other worlds.

 

2015-09-12_10-46-52_483

2015-09-12_10-48-25_570

 

2015-09-12_10-52-28_523

Brandani gift group

Brandani gift group

Un tema molto sentito è l’uso di materiali riciclati come le cassette della frutta (usate per esporre) e i bancali, ma anche il cartone e la carta kraft.

Uno stile davvero presente massicciamente è quello industriale ma anche ovviamente lo shabby: stand arredati con materiali grezzi e naturali, tessuti apparentemente consunti e tanto metallo.

 

A very present theme is the use of recycled materials, such as fruit boxes (used for display) and pallets but also cardboard and kraft paper.

A protagonist was also the industrial style but also of course the shabby: stand furnished with raw and natural materials, tissues apparently worn and a lot of metal.

 

2015-09-12_12-14-20_210

Miho unexpeted things

Miho unexpeted things

Miho unexpeted things

Miho unexpeted things

Vinyluse

Vinyluse

Square garden Milano

Square garden Milano

Dialma Brown

Dialma Brown

Dialma Brown

Dialma Brown

Dialma Brown

Dialma Brown

Tanti tessuti a stampe floreali ma che strizzano l’occhio alla street art e ai graffiti, come Miho unexpeted things ci mostra o come lo poltrone di Brandani gift Group.

Un altro stand che davvero merita è quello di Dialma Brown: all’interno di container diventati delle case, prendono posto arredi e complementi che sembrano usciti da un loft Newyorkese.

 

Many woven floral prints that wink to street art and graffiti, as Miho unexpeted things shows us or like the chairs of Brandani gift Group.

Another stand that really deserves is Dialma Brown: in containers became houses, furniture and accessories that seem to come from New York.

2015-09-12_11-33-00_476

 

2015-09-12_11-33-30_300

Una, nessuna, centomila

 

L’ultima chicca è stata un esposizione di un progetto del laboratorio del design dell’Università di Ferrara: partendo da una delle massime icone del design, la sedia rossa e blu di Rietveld, gli studenti hanno riproposto la loro personale interpretazione.

La più divertente quella a forma di tavoletta di cioccolato, mentre la più riflessiva quella ispirata a Pirandello “Una, nessuna, centomila”.

The latest gem was a display of a design laboratory project at the University of Ferrara: from a top icon of design, the red and blue chair by Rietveld, students have revived their personal interpretation.

The funniest one in the form of chocolate, while the most reflective one inspired to Pirandello “One, no one, a hundred thousand” novel.

 

http://www.homimilano.com/

http://www.tognanaporcellane.it/it/

http://www.mascagnicasa.it/

http://dialmabrown.it/

http://www.mihounexpectedshop.it/

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

1 Commento


  • Cix79 // // Rispondi

    urca quanti stili e quante idee.. ce n’è davvero per tutti i gusti!

    • vatitti // // Rispondi

      si si me ne sono andata proprio alle cozze, come si dice… tanta roba bella 😉

Lascia un Commento