Tutto quello che vi serve e anche di più in 33 m²


Visto che siamo in clima autunnale, vi porto in quella che secondo me è la città regina dell’inverno: San Pietroburgo.

Un piccolo nido di soli 33 m², perfetto per una giovane coppia. Partendo dalla vecchia distribuzione degli spazi rigida e poco funzionale i ragazzi dello studio di interni Zukkini hanno ridisegnato la casa, trovando spazio addirittura (!!) per una cabina armadio.

Since we are in autumn weather, I take you in what I think is the Queen City of winter: St. Petersburg.

A small niche of only 33 m², perfect for a young couple. Starting from the old distribution of space rigid and dysfunctional, guys from interior design study Zukkini have redesigned the house, finding space even (!!) for a walk-in closet.

http://zukkini.ru/ pianta prima

http://zukkini.ru/
pianta prima

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/ – pianta dopo

Con pochi interventi murari gli spazi sono completamente ripensati: da una cucina piccola e chiusa ne è venuta fuori una ariosa, che da spazio alla zona giorno.

A prima vista la cucina sembra piccola, ma in realtà si sviluppa su 3 lati e c’è spazio per un bel tavolo alto su cui dar vita a centinaia di cene ;-).

I colori tenui e chiari illuminano e riflettono la luce, col parquet che scalda e ci accoglie.

 

With only a few masonry works, spaces are completely redesigned: from a small and closed kitchen it is coming off an airy one, that gives space to the living area.

At first glance, the kitchen seems small but it really is on 3 sides and there is room for a nice high table which gives life to hundreds of dinners ;-).

Soft and clear colors light and reflect light, with parquet warming and welcoming us.

 

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

La camera matrimoniale è divisa dalla zona giorno da una porta scorrevole, che ci svela la preziosità di questa stanza.

Alla parete di fondo una carta da parati damascata, coperte e lenzuola in seta per farci capire che è la parte della casa più importante, dedita al riposo.

 

The bedroom is separated from the living area by a sliding door, which reveals the preciousness of this room.

At the back wall a damask wallpaper, blankets and silk sheets to make us understand that it is the most important part of the house, dedicated to rest.

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

http://zukkini.ru/

Ovviamente verrebbe da pensare che non ci sia spazio più per nulla: e invece no.

Troviamo anche un bel bagno stile SPA e una cabina armadio.

Vedete che basta pensarci bene alle cose, che si trova una soluzione per tutto??

 

Obviously, one would think that there is more space for nothing: but no.

We also find a bath style spa and a walk-in closet.

See, you just have to think of it and there is a solution for everything.

 

http://zukkini.ru/

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

3 Commenti


  • Cix79 // // Rispondi

    “Visto che siamo in clima autunnale, vi porto in quella che secondo me è la città regina dell’inverno”


    E che c’entra l’autunno con l’inverno? 😀

    ahahah .. mi aspettavo più una casa di Monaco di Baviera con i suoi alberi che perdono foglie nei suoi enormi parchi.. mi hai spiazzato 🙂

    ps. la casa è bella 🙂

    • vatitti // // Rispondi

      L’autunno mi proietta già nell’inverno, per me sono profondamente uniti e quindi mi sono già portata avanti 🙂
      Invece di una casa in stile Wiener Haus una chicca un po’ più da fighetti forse 🙂

  • power washing in connecticut // // Rispondi

    Wow! Thank you! I continuously wanted to write on my site something like that.
    Can I include a portion of your post to my website?

Lascia un Commento