Un piccolo appartamento a scomparsa e trasformista


English version >> http://bit.ly/2cJUNXT

Quando ci si trova a dover fare i conti con i metri quadri a disposizione in un piccolo appartamento, lo sconforto può facilmente prendere il sopravvento.

Potrebbe intervenire il blocco del creativo oppure si potrebbe scatenare la fantasia più selvaggia.

Questa seconda opzione è sicuramente il caso dell’architetto Nicholas Gurney; dotato della capacità visionaria di trasformare in realtà soluzioni complesse, fa invidia a molti progettisti.

Anche in questo progetto (ne abbiamo visto un altro qualche settimana fa, qui il link http://wp.me/p72xnO-19N), il Bijou Apartment, Nicholas ci sorprende con un arredo realizzato a misura che risponde a più funzioni.

UN PICCOLO APPARTAMENTO A SCOMPARSA

Entrando in casa ci troviamo di fronte ad unico ambiente: un divano grigio con di fronte una parete attrezzata costruita a misura, un’apertura ad arco che ci conduce in cucina.

Ma la camera da letto dov’è?

piccolo appartamento

http://www.nicholasgurney.com.au/

piccolo appartamento

http://www.nicholasgurney.com.au/

piccolo appartamento

http://www.nicholasgurney.com.au/

La camera da letto si trova dietro la parete attrezzata, quella di fronte al divano. Si si, proprio così.

Il trucco c’è ma non si vede: una porta scorrevole a scomparsa si apre e fa apparire il letto. Attraverso un sistema di piani a scorrimento, è possibile cambiare la configurazione della parete.

Quando Morfeo fa sentire la sua presenza, il piano di lavoro scorre in una fessura all’interno della parete e riappare dall’altro lato. La porta si apre ed ecco la camera.

Un’idea che ricorda un po’ i giochi tipo Tetris, dove nella perfezione degli incastri risiedeva il trucco unico per vincere.

piccolo appartamento

http://www.nicholasgurney.com.au/

piccolo appartamento

http://www.nicholasgurney.com.au/

piccolo appartamento

http://www.nicholasgurney.com.au/

La zona notte è piccola ma di tutto rispetto e soprattutto dotata di tutto quello che serve. L’armadio è collegato alla parete attrezzata, creando un elemento unico di collegamento e supporto.

Anche in questo progetto la passione per il design accessibile a tutti la fa da padrone, rendendo reale un appartamento ingegnoso.

La creatività unita alla grande conoscenza tecnica hanno ideato queste soluzioni di arredi a misura, che sono state realizzate da falegnami di tutto rispetto.

E come diceva Charlotte Brontë:

Combinazioni inedite di circostanze chiedono regole inedite. 

http://www.nicholasgurney.com.au/

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento