Rosso dalia: uno schema di colore trendy e sofisticato


Novembre, il mese del grigio e della malinconia. Ci sono ancora piante in fiore, da cui trarre ispirazione per creare una bellissima color palette: dal rosso dalia, ad esempio.

Questo mese appena cominciato ha in se tutta la malinconia dell’inverno che arriva, quando le piante sono definitivamente in letargo e anche i loro stupendi colori ci hanno salutato.

Ci sono ancora alcune piante resistenti che sono fiorite e che ci regalano un ultimo strascico di gioia. Ed è proprio da alcune di queste che ho voluto prendere ispirazione per una color palette calda e sofisticata. La dalia l’avete mai vista?

È un fiore bellissimo, quasi regale; con tantissimi petali quasi appuntiti e dai colori vividi e passionali. Proprio per questo quando ho visto questa foto, con questo rosso dalia non ho resistito.

ROSSO DALIA PER UNA COLOR PALETTE TRENDY E UN PO’ SOFISTICATA

Si, forse è un po’ impegnativo come schema di colore, forse anche un po’ modaiolo, ma dovete ammettere che è affascinante. Colori un po’ barocchi, che fanno subito boudoir e segreti di dame settecentesche.

rosso dalia

Annie Spratt on Unsplash

Ovviamente quando c’è un colore così energetico come il rosso è sempre meglio bilanciare con colori pastello e con almeno un colore neutro, da poter usare nelle zone notte. Se ben ci pensate, questi colori ultimamente li state vedendo un po’ ovunque nelle riviste e nei siti di arredamento perché si tratta di colori molto in voga.

Burgundi, verde smeraldo, blu cobalto, petrolio, senape: un po’ anni ’70, un po’ teatro. Colori che vanno ben dosati, perché assorbono moltissimo la luce e se i soffitti di casa vostra non sono quelli di un loft, rischiate l’effetto cinema a luci spente. Per cui attenzione.

 

rosso dalia

H&M

rosso dalia

Maison du Monde

rosso dalia

Maison du Monde

Cominciamo a vedere alcuni esempi di come usare questi colori, sfruttando al massimo solo i colori pastello e il grigio e usando il rosso come accento qui e là. Potete usare il rosa per le pareti, è un colore rilassante e quindi va benissimo per tutte le stanze della casa. Il grigio è un colore neutro che di solito è gettonatissimo per i divani. Per il rosso, potete decidere: nei cuscini, nei tappetti, nelle tende oppure alternato al rosa sulle pareti.

rosso dalia

Maison du Monde

rosso dalia

ikea

Finiamo con alcuni esempi per gli amanti del rosso e dell’audace. Nelle zone giorno come soggiorno e zona pranzo potete usare il rosso un po’ più massicciamente, sulle pareti ad esempio, anche a tinta unita. Magari non su tutte le pareti, ne basta una, che sia quella focus della stanza. Tutto il resto è meglio se sia nei toni del grigio e dei colori pastello, per riposare gli occhi e non scurire troppo la stanza. Il senso di calore è immediato, così come l’atmosfera un po’ scenografica ma accogliente.

Fa anche un po’ Natale questo schema colori, che dite?

Lascia un Commento