Come evitare errori arredando la cucina


Gli errori sono una parte fondamentale della nostra vita, grazie ai quali impariamo e miglioriamo. Ma quando si tratta della cucina? Meglio imparare in fretta come evitare errori d’arredo nel locale più importante della casa.

……….

Post scritto da Verdelilla Home 

evitare errori

| PH: Ikea|

Quando ci accingiamo a fare qualcosa, impariamo molto anche attraverso i nostri errori, da qui la loro importanza. È importante imparare da tutti gli errori che commettiamo arredando gli ambienti di casa, come la cucina.

La cucina deve essere perfetta o quasi perché è lo spazio in cui passiamo la maggior parte del tempo. Nonostante tutte le precauzioni, alcuni errori di progettazione vengono comunque commessi, causando in seguito problemi e ostacolando il corretto funzionamento della cucina stessa. Per impedirti di commettere gli stessi errori nella tua cucina, abbiamo individuato alcuni comuni difetti che vengono commessi inconsapevolmente durante la progettazione; ma non solo: oltre agli errori, vediamo insieme anche alcune soluzioni. Una parte importante dell’arredare la cucina sono i complementi. Quando cerchi i complementi non fermarti a ciò che ti offrono i negozi della tua città, ma affidati anche ai negozi online che offrono spesso molte occasioni convenienti adatte a tutte le tasche, come su Verdelilla Home.

Evitare errori arredando la nostra cucina: quali e come

In questo articolo abbiamo deciso di condividere alcuni utili consigli su come evitare gli errori più comuni che si commettono arredando la cucina, quando non si presta attenzione alle nozioni di base.

Vediamo allora quando si pianifica o si rimodella la propria cucina come evitare errori, imparando a riconoscerli.

Non bisogna trascurare il triangolo della cucina (lavandino, frigorifero, fornello); capita sempre più spesso di ricevere progetti in cui gli architetti disegnano le cucine senza tener conto di questa regola. Il frigorifero dall’altra parte dell’’isola, dal lavello e dai fornelli e ti ritrovi a dover camminare intorno all’isola per prendere ciò che ti serve dal frigo. Quindi regola numero uno: rispettare il triangolo.

evitare errori

| Ph: DelightFULL|

Altro grave errore è concentrarsi troppo sulle finiture, senza assicurarsi prima che tutto funzioni.

Sono così presi dalla scelta della piastrella o degli armadietti, che solo poi si rendono conto che hanno posizionato la lavastoviglie accanto ad un armadio, in modo tale da non poterli aprire entrambi allo stesso tempo. Oppure di ordinare frigoriferi con porte che si aprono nella direzione sbagliata.

Non temere di stare al passo con i tempi, tutto ciò che ha più di 10 anni è obsoleto. Oggi mangiamo in modo molto diverso rispetto a 10 anni fa, viviamo in modo diverso. Non pensare mai di rinnovare casa tua pensando di progettare seguendo le idee degli altri. Cercare di soddisfare le aspettative delle altre persone è una trappola, perché poi si finisce col fare più del necessario. Ad esempio, spesso si pensa di aver bisogno di più armadietti e si finisce riempiendo la cucina con troppi pensili: solo che poi bisogna andare a fare la spesa per cercare di riempirli. Oppure si acquistano elettrodomestici troppo grandi che non si adattano affatto ai nostri ritmi e stili di vita.

 

Lascia un Commento