Come scegliere i colori per casa e scendere a compromessi con i vostri gusti


Come scegliere i colori da usare in casa, trovando un compromesso con quelli che amiamo davvero? Qualche idea ve la do nel post di oggi.

……….

Il momento difficile è arrivato: bisogna imbiancare, la casa chiede pietà. Siamo arrivati a quel punto per cui non c’è altra opzione percorribile, non si possono camuffare dei muri segnati dal tempo. Però come li scegliamo i nuovi colori che ci accompagneranno per i prossimi anni?

Vi sconsiglio di andare in colorificio e scegliere la prima latta di colore che attira la vostra attenzione. Prendetevi tempo, analizzate bene quello che avete in casa partendo dai pavimenti. Fate l’inventario dei colori presenti in gran parte in casa e metteteli a confronto con quelli che vi piacciono e con cui vi piacerebbe decorare casa.

Lo so, è un’operazione che chiede tempo ma vi assicuro che poi ne sarete soddisfatti. Molto spesso i colori che amiamo e vorremo in casa fanno a botte con gli elementi già presenti. Il risultato alla fine sarebbe l’esatto opposto di quello che vi eravate sognati.. e non sapete spiegarvi il perché.

E dopo tanta fatica non è bello essere anche delusi dalle aspettative..

Ma come si può conciliare la situazione? Come mettere insieme i colori che ci piacciono con gli elementi preesistenti in casa nostra?

COME SCEGLIERE I COLORI: ESEMPIO 1, IN STILE NORDICO

come scegliere

| Image credits: Kaboompics – Iperceramica | Gres porcellanato Link | Gres effetto rovere Hurricane Smoke |

Mettiamo che abbiate pavimenti dai colori freddi, come quelli nella foto qui sopra. Un gres grigio o un parquet tendente ad un colore simile. Se siete amanti di colori freddi come il blu o l’azzurro ok, però non attenetevi solo a queste tinte. Rischiereste di avere un insieme troppo freddo e poco accogliente. Usate sempre un accento di colori caldi, che danno quel tocco di accoglienza e calore che non fa mai male.

Stessa cosa se siete amanti sfegatati di giallo e arancione: è vero che avendo pavimenti dai toni freddi questi colori ci stanno a pennello, ma non vogliamo esagerare e creare stanze effetto lampada solare, vero?

COME SCEGLIERE I COLORI: ESEMPIO 2, IN STILE RUSTICO

come scegliere

| Image credits: Kaboompics – Iperceramica | Gres porcellanato effetto lavagna Blackstone | Gres effetto legno consumato Black Lodge Hurricane Smoke |

Avete uno dei quei parquet pazzeschi in legno massello, che trasmettono calore solo a guardarli? Oppure un bel pavimento ardesia o in gres effetto lavagna? Sono pavimenti rustici, dal fascino grezzo.

Anche se le tonalità possono sembrare fredde, non è sempre detto che sia così. L’ardesia ad esempio ha in se delle striature di verde smeraldo, che è una tonalità di verde molto caldo. Questo, insieme al loro aspetto grezzo, contribuiscono a dare un senso di calore che pochi altri pavimenti hanno.

Perfetti per gli amanti dello stile rustico, questi pavimenti creano anche da soli ambienti che non hanno bisogno di essere sovraccaricati con colori troppo saturi. Un accento di rosso nei dettagli sarà più che perfetto per perfezionare un insieme già spettacolare. Ma anche i marroni nelle tonalità del cioccolato e del nocciola saranno strepitosi. Contraltare perfetto? I grigi.

Siete amanti dei colori forti ma avete pavimenti di questo tipo? Dovrete scendere a compromessi e decidere dove e come dosare colori come il rosso.

COME SCEGLIERE I COLORI: ESEMPIO 3, IN STILE ECLETTICO

come scegliere

| Image credits: Kaboompics – Iperceramica | Gres porcellanato effetto lamiera Oxyde bronzo | Gres effetto betulla Maine |

Finiamo con i più tranquilli e classici pavimenti chiari, come i parquet in rovere sbiancato o betulla o i gres effetto lamiera. Pavimenti luminosi, che si accordano molto facilmente con quasi tutti i colori dello spettro. Hanno un vantaggio: riflettono ampiamente la luce, allargando visivamente gli ambienti in cui sono posati. Questo li rende compagni fondamentali per chi ha gusti estremi e ama rischiare.

Diciamo che con quasi tutti i colori che vi piacciono qui andreste al sicuro, ma c’è sempre da trovare il giusto equilibrio. Gli ambienti in stile eclettico sono perfetti in abbinamento a pavimenti di questo tipo. Protagonisti silenziosi e non pretenziosi, lasciano lo spazio ai pezzi d’arredo di questo stile. Un prezioso tappeto persiano, con un tavolo da caffè in stile nordico e una poltrona in stile liberty.

Colori saturi insieme a colori freddi e neutri, per creare un ambiente senza tempo in cui i colori sono perfettamente dosati. Piccoli accenti di colori caldi e forti, equilibrati da colori freddi e neutri.

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento