Usare il rosso per arredare casa: la guida completa [11 idee pratiche + 2 schemi colore]


Ultimo aggiornamento

Come usare il rosso per arredare? 11 soluzioni pratiche da cui prendere spunto e 2 schemi di colore che ti faranno avere una conoscenza completa.


Tu da che parte stai?

Rosso passione o rosso violenza? Un solo colore e così tante valenze.
Probabilmente non ci avevi mai pensato ma questo è un punto che tocca qualsiasi colore dello spettro.

Ogni tonalità ha in se doppi significati: per questo è bene scegliere ogni sfumatura con coscienza ed applicarla nel modo migliore in casa.

Il rosso è uno dei colori più usati nell’arredo d’interni, ma è spesso usato inconsapevolmente.

Nel post di oggi voglio toglierti ogni dubbio ed aiutarti a conoscere meglio questo colore.

Pronto?

COME USARE IL ROSSO PER ARREDARE: DIPINGENDO LE PARETI

Le pareti sono il primo elemento a cui pensi quando nomino un qualsiasi colore. Magari col rosso è difficile che si scelga un’intera parete, ma qualcuno l’ha fatto.

Una parete accento in rosso attira l’attenzione e la distoglie da ciò che non ti piace. Puoi andare con pittura lavabile rossa a tutta parete oppure spezzare in orizzontale la decorazione del muro inserendo delle piastrelle più chiare ma con le fughe rosse.

In bagno ad esempio. Oppure fare una parete completamente rossa utilizzando solo le piastrelle. Con il loro effetto lucido rifletteranno la luce, creando una specchiatura che allargherà visivamente lo spazio.

Abiti in una micro casa?

Prova a dipingere le pareti di una stanza molto piccola tenendo il resto dei mobili ed accessori in toni chiari.

Con le pareti rosse è importante progettare bene l’illuminazione artificiale. Scegli lampadine led o con luce bianca quanto più possibile: avri la giusta illuminazione senza grandi riflessi rossi.

usare il rosso per arredare casa
https://img2.domino.com/dom/image/upload/w_600,q_auto:best,c_limit/v1537804996/5b63626d4a558d41dc7fa8fc-h1000_icmxfx.jpg / leroy merlin
usare il rosso per arredare il bagno di casa
https://ksassets.timeincuk.net/wp/uploads/sites/59/2018/07/Livingetc_Red_029-768×1024.jpg
usare il rosso per arredare casa
https://feasthome.com/red-kitchen-design/

USARE IL ROSSO PER ARREDARE NEI DETTAGLI

Piastrelle e pareti rosse ti hanno fatto agitare un po’?

Ci sono soluzioni comunque di carattere ma decisamente più facili da gestire.

Un bel divano rosso, magari in velluto, a centro stanza darà subito un effetto decor che rimanda allo stile moderno.

Un tappeto rosso è utilissimo se vuoi coprire un pavimento che non ti piace molto, perché diventa subito il protagonista della stanza.

Non vuoi usare il rosso tinta unita? Usa stoffe e tessuti con stampe e decori in rosso: il colore sarà comunque visibile ma non in grande quantità.

usare il rosso per arredare un soggiorno con divano rosso e pareti bianche
http://www.foleyandcox.com
usare il rosso per arredare
Antonio Perrone

CUCINA IN TOTAL LOOK ROSSO

C’è chi non ha paura di osare e ha progettato e costruito una mini cucina tutta rossa.

Si esatto.

Dalle pareti ai più piccoli complementi. Il risultato è che nella piccola casa prima un po’ anonima, ora c’è il colpo d’occhio.

La vedi subito quella piccola cucina che sbuca dal foro del muro, sembra chiamarti. Ti sembra impossibile che qualcuno abbia osato tanto, eppure è tutto reale.

Lo studio Gleba Stoermer ha scelto questa strada poco ortodossa per tirare fuori dalla polvere una cucina angusta e farla tornare una principessa del ballo. E’ un trucco che puoi usare anche tu per cambiare stile ad un elemento un po’ datato.

usare il rosso per arredare
http://www.gleba-stoermer.de
usare il rosso per arredare una mini cucina
http://www.gleba-stoermer.de

QUALI COLORI ABBINARE AL ROSSO?

usare il rosso per arredare con due schemi colore

Due schemi di colore pronti all’uso, con riferimenti di colori RAL che potrai portare da qualsiasi produttore di vernici per ordinare le tue tolle.

Due combinazioni differenti: una complementare con i toni freddi del blu che smorzano la carica del rosso e ti permettono di declinare lo schema in tutta casa.

L’altra monocromatica, che digrada un caldo rosa ad un senza tempo grigio.

Qualsiasi schema sceglierai, il trucco è tutto nel dosarli in modo corretto in base alle funzioni d’uso e creare ambienti che ti rispecchino. Quando c’è un colore così energetico come il rosso è sempre meglio bilanciare con colori pastello e con almeno un colore neutro, da poter usare nelle zone notte.

HAI AVUTO ABBASTANZA SPUNTI?

Ti sono state utili tutte le idee che ti ho fatto vedere fin qui? Hai le idee più chiare su come usare e osare il rosso in casa tua? Fammelo sapere nei commenti!

E se ancora non sei convinto, contattami e troveremo la soluzione per te!

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento