Realizzare uno sgabello in pelo fai-da-te col tutorial step by step


Una sfida che ho lanciato verso me stessa. Vedere se fossi stata capace di realizzare uno sgabello in pelo fai-da-te. Il tutorial passo per passo.

……….

Ricordo ancora quando l’ho visto e di solito non amo gli oggetti “pelosi”. Eppure quella volta quel piccolo sgabello mi è piaciuto davvero un sacco, forse perché aveva quel tocco chic e sofisticato che non guastava. O forse perché lo vedevo perfetto per la nuova casa, nel mio angolo make-up.

Ero incinta di Seba, stavamo facendo un giro per negozi di modernariato a Milano e l’ho visto. Solo che il prezzo non era dalla mia parte.. In quel periodo non avrei potuto spendere una cifra del genere per un piccolo sgabello. E allora mi son detta: ma perché non lo faccio io? 

Forse galvanizzata anche dai video tutorial di YouTube, ho deciso di lanciarmi nell’impresa. Diciamo che la parte più difficile è stato reperire il materiale di base per costruirlo, lo sgabello. Perché l’assemblaggio in sé non è stato difficile.

Vediamo passo passo come ho fatto.

COME REALIZZARE UNO SGABELLO IN PELO FAI-DA-TE: LA MIA AVVENTURA

Vi faccio vedere subito la foto dell’originale. Carino eh? Non troppo alto, perfetto anche come comodino assolutamente trendy in camera. Di fianco quello che ho realizzato io. Lo uso come comodino e per appoggiare tutto quello che mi serve di notte, oppure per sedermi quando mi trucco.

È più alto dell’originale, ma perché io ho usato i porta carta igienica, per risparmiare sul budget. Altrimenti potete usare le gambe a forcina, come quelle che vedete qui su Amazon. Dovrete poi usare della vernice spray per farle diventare color oro (proprio come abbiamo fatto noi).

L’originale

La mia versione

Non male eh? Ma vediamo cosa serve. Innanzitutto quattro gambe a forcina oppure quattro aste porta carta igienica. Attenzione: in questo caso, più sono robuste e meglio è. Se sono molto sottili e pieghevoli sarà difficile sedercisi sopra, perché lo sgabello tenderà a sbilanciarsi. Potreste usarlo come comodino. Per le quattro aste io ho speso in totale €8.

Poi per fare la seduta vera e propria, io ho trovato questa scatola robusta in legno, di circa 40 cm di larghezza, per 30 di profondità e 20 cm di altezza. Ed è costata circa €10. Sia le aste che la scatola le ho trovate nei negozi “tutto a mille”, per intenderci, quelli in cui si trova di tutto: dai calzini allo scotch.

Passiamo poi all’imbottitura della seduta: gommapiuma, la stessa che si usa per i cuscini copri sedia. Ha un costo irrisorio, pochi euro per 3/4 cuscini in gomma. Io ho usato proprio quelli dei cuscini copri sedia, però potete usare anche i pezzi di gomma interi. Attenzione allo spessore: la gommapiuma che ho usato io era spessa 3 cm. Più è alto lo spessore e più è comoda la sedia.

Per finire il tappeto in pelo da incollare sopra, con la colla a caldo. Io ho ordinato questa da Amazon, due tappeti.

REALIZZARE UNO SGABELLO IN PELO FAI-DA-TE

Il materiale occorrente

SGABELLO FAI-DA-TE: IL PROCEDIMENTO

REALIZZARE UNO SGABELLO IN PELO FAI-DA-TE

La prima fase

La prima operazione che abbiamo fatto è stata quella di verniciare in color oro le aste. Le abbiamo disposte su un cavalletto all’aperto, di modo da disperdere i vapori della vernice spray. Mi raccomando, usate la mascherina. Abbiamo dato un paio di mani e in un paio d’ore tutto era asciutto.

Dalla scatola in legno ho dovuto svitare le cerniere e il blocco della serratura, di modo da non avere spessore sotto la gommapiuma. Dopodiché, ho sagomato la gommapiuma seguendo la forma della scatola e l’ho ritagliata.

Prima di incollare la gommapiuma alla scatola, ho sigillato il coperchio della scatola alla scatola, per renderla più stabile.

REALIZZARE UNO SGABELLO IN PELO FAI-DA-TE

 

REALIZZARE UNO SGABELLO IN PELO FAI-DA-TE

Ed infine l‘assemblaggio: con l’ausilio della colla a caldo ho incollato la gomma sullo sgabello e poi ho assicurato le aste alla scatola. Ho lasciato asciugare bene e sono passata al taglio del tappeto a misura, per incollarlo sulla gommapiuma.

In tutto ci sono volute 3/4 ore, per un costo totale di circa €30, cioè praticamente un terzo dell’originale. Se decidete di usare le gambe a forcina, il costo sale a €50, che è comunque meno della metà.

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento