Tutti i segreti su come usare i colori nei piccoli spazi


In una casa piccola tutto concorre a migliorare la vivibilità dello spazio, anche i colori. Come usare i colori nei piccoli spazi per ampliarli.


Se pensavate che, dato che la casa che avete è gia piccola, ogni colore sia uguale ad un altro, vi state sbagliando.

Soprattutto quando si ha a che fare con piccoli spazi, bisogna fare attenzione ad ogni minimo dettaglio. Anche la più apparentemente innocua scelta concorrerebbe a far sembrare ancora più sacrificato il poco spazio. Non che i colori caldi o freddi non si possano utilizzare, solo vanno scelti con parsimonia.

COLORI NEI PICCOLI SPAZI: I NEUTRI

Va da sé che la scelta migliore sono i colori neutri: sono gli alleati perfetti in ogni ambienti, figurarsi in stanza micro. Sapevate che i colori neutri nella gamma dei marroni, dei grigi, bianchi e beige trasmettono serenità?

Attenzione però che non tutti i neutri sono uguali. Anche i neutri hanno sottotoni caldi o freddi e trasmetteranno sensazioni equivalenti. Per cui pensate bene ai colori che volete usare in casa: se ad esempio avrete degli accenti rossi, allora il grigio / marrone / bianco o beige dovrà avere al suo interno del rosso, così da rimanere nella stessa gamma.

Se non volete avere tutto in toni neutri e volete che le pareti siano speciali allora optate per mobili in tonalità neutre. Anche perché enfatizzeranno gli altri colori.

Dettaglio di una poltrona grigia moderna con cuscino e coperta, posizionata davanti ad una tela nera.


COLORI NEI PICCOLI SPAZI: CALDI E FREDDI

Ok, va bene i colori neutri ma non esageriamo. Vi piacciono le dichiarazioni esplicite su chi siete e quindi dei colori coraggiosi ci vogliono.

Ma con moderazione: preferite i colori caldi? Se volete usare l’arancione, ricordatevi che il giallo è come il bianco in questa situazione. Per cui rifletterà la luce e illuminerà l’ambiente, dando profondità.

Avete cucina, soggiorno e sala pranzo in un unico ambiente? Usate rosso, arancione e giallo nei tessili e nei complementi d’arredo per definire le aree.

Qualche idea di accoppiata colore e materiale? Il rosso è perfetto con pietra e cemento; l’arancione con l’acciaio.

Vista dall'alto dell'angolo di un divano a due posti giallo con cuscino in stile marino.

E i colori freddi? Trasmettono freschezza e ampiezza, facendo sembrare gli spazi più grandi. Se volete un tocco decor su una parete, le righe bianche e azzure ad esempio, sono perfette. Allungano le pareti e trasmettono serenità.

I toni freddi sono perfetti soprattutto nelle stanze che sono invase dalla luce naturale, essendone il loro perfetto contraltare.

L’ultima cosa che rimane da scegliere sono i colori da accostare: per ambienti armonici scegliete colori vicini nel cerchio cromatico. Per ambienti coraggiosi e con carattere, scegliete colori ai lati opposti del cerchio.

Dettaglio di un soggiorno con pareti verde scuro, angolo di divano in tessuto grigio e cuscino giallo.


Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento