Come arredare la terrazza con Ikea Sommar : il mio progetto


Ultimo aggiornamento

Arredare la terrazza con Ikea è possibile, un solo negozio presso cui fornirsi per risparmiare tempo e soldi. Ti faccio vedere il mio progetto.


Ikea è il più grande e più conosciuto negozio di arredi al mondo, questo lo sai. Ha reso semplice e divertente un processo che per tanti (ogni tanto anche per me, lo devo confessare) è davvero stressante. Perché diciamo la verità: girare per negozi, misurare, confrontare, cercare ancora e non essere mai soddisfatti non piace a nessuno.

Da Ikea invece è sempre una nuova scoperta: nuove idee, nuove collezioni. E poi con il famoso “effetto Ikea” siamo tutti un po’ fregati. Tante volte quando si comincia l’avventura di un progetto di arredo Ikea viene scansata, perché il fatto che sia una catena di grandi rivendita sembra svaluti i prodotti.

Ma non è così: tutto quello che trovi da Ikea è di buona qualità, col vantaggio di avere dei prezzi competitivi. Per questo ho deciso di creare la moodboard per la mia terrazza unicamente con la nuova collezione Sommar: un esplosione di colori.

arredare la terrazza con Ikea e la collezione Sommar

Arredare la terrazza con Ikea Sommar e tuffarsi nei colori

Ma l’hai vista questa nuova collezione? E’ una pura esplosione di colori. Colori puri, saturi, che a solo guardarli ti fanno sentire in vacanza. La passione del rosso, il calore del giallo, ma anche la freschezza e il relax del blu e del verde. Tutti colori scelti con cura per trasmetterti proprio tutte le sensazioni tipiche della bella stagione. Il rosso ed il giallo per darti la carica ed il blu e il verde per calmarti.

L’ho vista e m’è partita la voglia di fare una moodboard subito. Già la vedo la mia terrazza così carica di estate, che aspetta solo noi per epiche cene alla luce delle lanterne.

Come sai la nostra terrazza è molto grande e possiamo creare più zone funzionali. Una comoda zona pranzo, una zona relax e una zona barbecue. Il divano da esterno Havsten è piccolo, 179 x 94 cm ed è rialzato da terra, dettaglio importante per la pulizia. E’ in colori chiari che mi permettono di poter giocare con tutti i coloratissimi accessori della serie.

arredare la terrazza con Ikea Sommar

Il tappeto Sommar è a tessitura piatta, tipico dei tappeti da esterno. Questo li rende più igienici e quindi facili da pulire. Un tavolino da caffè in alluminio non può mancare, per appoggiare comodamente un libro o un drink. Qualche pouf sparso in giro (Otteron), in polipropilene, che all’occorrenza può diventare anche piano d’appoggio.

E poi piante per decorare lo spazio e per tenere lontane mosche e zanzare, ma anche tante lampade a sospensioni in carta per creare atmosfera. Come ti dicevo qualche settimana fa, l’illuminazione negli spazi aperti è quanto mai importante: prevedi differenti fonti luminose per le tue diverse esigenze.

Candele, lanterne, cuscini: non abbiate paura di esagerare perché sono proprio i piccoli dettagli che fanno la differenza.

E il portafoglio ringrazia…

Questo è davvero uno dei lati positivi che alla fine, nella maggior parte dei casi, mi convince a comprare da Ikea. Perché il rapporto qualità / prezzo è imbattibile e quando si tratta da arredi da esterno lo è ancora di più.

Gli arredi da esterno sono per loro natura dispendiosi perché devono essere fatti con materiali che li facciano resistere alle intemperie, nel corso degli anni. Se dai un occhio al sito e leggi i materiali di produzione ti accorgi subito che si tratta di alluminio, acciaio, polipropilene e rattan. Tutti elementi perfetti per gli spazi aperti.

Ora immagino ti starai chiedendo quanto è il budget totale per questa moodboard: bè, siamo sotto i € 1000. Che per uno spazio del genere è davvero una cifra di tutto rispetto.

E tu come arrederai il tuo spazio?

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento