Una nuova casa per i nuovi nomadi


Ultimo aggiornamento

Un hotel che non sembra tale ma che è più una casa per i viaggiatori del nuovo millennio che si sentono sempre più cittadini del mondo e nuovi nomadi.

……….

Nella nostra società i confini non esistono più: né quelli geografici, né quelli che definiscono il confine tra privato e pubblico. Anche la distinzione tra lavoro e tempo libero è flebile.

Viviamo in un mondo sempre più eterogeneo, dove tutto cambia in fretta e ci si muove con la stessa velocità. I nuovi nomadi: così vengono chiamate le persone in costante movimento per lavoro, che passano più tempo in hotel che a casa.

In our society boundaries no longer exist: neither the geographical ones nor those that define the boundary between private and public. The distinction between work and free time is also weak.

We live in an increasingly diverse world where everything changes quickly, and we all move with the same speed. New nomads: so are called those people who are constantly on the move for work and who spend more time in hotels than at home.

nuovi nomadi

nuovi nomadi

Da questa riflessione nasce l’idea di Hans Meyer e Marc Jongerius di dar vita ad un nuovo tipo di albergo, che faccia piazza pulita dell’hotel per come lo conosciamo.

From this thought the idea of Hans Meyer and Marc Jongerius to create a new hotel type, which clear away the hotel as we know it.

UN NUOVO TIPO DI HOTEL PER I NUOVI NOMADI

Con la partecipazione dello studio multidisciplinare Concrete nasce Zoku Loft: una forma ibrida di albergo dove è possibile stare per una notte così come per più mesi.

Un luogo in cui la sosta per motivi di lavoro possa essere facilitata dall’atmosfera familiare che si respira; una grande connessione con i vicini, case piccole ma compatte in cui si possa trovare tutto quello che è necessario per vivere.

With the participation of multidisciplinary study Concrete was born Zoku Loft: a hybrid form of the hotel, where it is possible to stay for a night as well as several months.

A place where business stays can be facilitated with a familiar atmosphere; a great connection with the neighbors, small but compact houses where you can find everything you need to live.

nuovi nomadi

nuovi nomadi

nuovi nomadi

nuovi nomadi

Zoku in giapponese significa famiglia, tribù o clan: è proprio questo che le camere da 25 m² (le Zoku Loft) vogliono ispirare.

Luoghi in cui sia possibile invitare colleghi per un meeting informale, una cena in un luogo tranquillo ma familiare o semplicemente per un piccolo party.

Il focus della camera non è il letto ma un tavolo da pranzo per quattro persone: la zona giorno diventa protagonista di mille momenti da condividere. La zona letto trova posto in cima ad una scala retrattile schermata da persiane in legno: compare solo al momento del bisogno.

Zoku in Japanese stands for tribe, clan or family: this is what the 25 m² room (the Zoku Loft) want to inspire.

Places where you can invite colleagues for an informal meeting, a dinner in a quiet but family place or just for a small party.

The focal point of the room isn’t the bed, but a dining table for four people: the living area becomes the star of a thousand moments to share.

The bedroom area is placed on top of a retractable stairs, wooden blinds to screen: appears only when needed.


nuovi nomadi
10 ZK1 play

 

05 ZK1 bathroom

La cucina è piccola ma offre tutto quello di cui c’è bisogno, sufficiente per una cena dell’ultimo minuto. Il bagno si trova subito all’ingresso con una grande doccia che può essere schermata da un vetro sabbiato.

È concetto di Hotel esportabile e replicabile all’estero, con i due moduli Zoku Loft che si possono adattare alle più svariate conformazioni strutturali.

Benvenuti nel mondo dei nuovi nomadi!

The kitchen is small but offers everything that is needed, enough for a last-minute dinner.

The bathroom is located immediately at the entrance with a large shower that can be shielded by a frosted glass.

It is a concept of Hotel exportable and replicable abroad, with the two Zoku Loft modules that can be adapted to various structural conformations.

Welcome to the new world of the nomads!

by all means these pictures and drawings stay property of:

ewout huibers / concrete / ZOKU

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento