Cos’è un letto sommier, come sceglierlo e perché farlo


Ultimo aggiornamento

Cos’è un letto sommier? Si tratta di un letto matrimoniale con contenitore. Vediamo in questo post perché sceglierlo e come.


Dimmi la verità.

Nei hai sentito parlare mille volte e magari ti hanno anche chiesto se ne volessi comprare uno. Hai fatto il vago, dicendo che non ti serve perché sei a posto così.

Appena sei rimasto solo, il dubbio è arrivato. Ma cos’è questo letto sommier?

Non è che magari hai detto no, ma era proprio la soluzione che cercavi?

Nel post di oggi ti chiarisco tutti i dubbi.

Cos’è un letto sommier, guida veloce alla scoperta

Il letto sommier altro non è che un letto con contenitore senza testata. La scelta perfetta per chi deve arredare una casa piccola e deve ottimizzare lo spazio, sfruttando ogni centimetro disponibile.

Particolarmente utili nella progettazione razionale dei piccoli spazi sono i letti sommier senza testata per la camera da letto.

Oltre ad avere un comodo contenitore, vi consentiranno di risparmiare almeno dieci cm, cioè quelli della testata. Esistono sia i matrimoniali classici larghi 160 cm, che quelli alla francese larghi 140 cm.

Letto matrimoniale sommier alla francese aperto, di colore grigio chiaro
| letto sommier tomasucci matrimoniale |

Due tipi di apertura per lo stesso letto

Esistono altre due varianti di questo letto in base al modo in cui si alza la rete.

La versione classica prevede che la rete si alzi da un lato solo ruotando secondo un angolo di 90°. Di solito si alzano verso il lato corto (quello che appoggia verso la testata per intenderci), ma esistono versioni che si alzano anche verso il lato lungo.

Letto matrimoniale sommeri avorio con meccanismo di apertura easy up
| Letto matrimoniale sommier con meccannismo di apertura easy up |

C’è poi una seconda versione più attuale con meccanismo a doppia alzata. Attraverso l’uso di pistoni idraulici il letto si alza orizzontalmente, rendendo molto più comodo sia il rifacimento del letto stesso che il recuperare gli oggetti riposti al suo interno.

Insomma si tratta di letti che coniugano praticità e stile e che si adattano a mille progetti d’arredo diversi. Ad esempio mettendo delle piccole mensole sul muro sopra al letto per riporre luci e libri, oppure decorando la parete con quadri. Ma potresti anche metterlo al centro della stanza, per un effetto scenografico.

Se hai esigenze particolari di dimensioni e colori su misura, su Duzzle.it potete farlo. Puoi anche aggiungere una testata in coordinato se non puoi farne a meno e se hai spazio a sufficienza in camera.

HAI ANCHE TU UN LETTO SOMMIER?

Può essere che tu lo avessi già in casa, ma non sapevi che si chiamasse così.

Si tratta di letti davvero molto diffusi perché coniugano estetica e funzionalità soprattutto quando lo spazio scarseggia.

Ne hai comprato uno anche tu? Come ti trovi? Fammelo sapere nei commenti!

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento