Idee colori per la camera da letto. Cinque schemi senza tempo.


Ultimo aggiornamento

Idee colori per la camera da letto: cinque schemi pronti da usare per cambiare stile alla tua stanza. dai colori neutri a quelli più saturi, per ogni stile.


La ricerca di idee colori per le stanze di casa non ha mai fine. 

Sei sempre attenta alle tendenze del momento, sfogliando riviste cartacee e online per essere sicura di non perderti nessuna novità. Ed i colori sono quanto mai importanti, soprattutto quando si parla della camera da letto.

Con i giusti colori si può influenzare l’umore, si può cambiare otticamente la dimensione di un ambiente e moltiplicarne la luce.

Nel post di oggi ti propongo cinque schemi colore per la tua camera, completamente differenti tra loro.

Scegli tu quello che preferisci.

Idee colori per la camera da letto in verde sottobosco e bianco con dettagli oro
H&M Home
camera da letto bianca e azzurra con tende in lino e tappeto in cotone

Prima di cominciare: cosa sono i colori RAL

Mi sono accorta che ti devo una precisazione. Ti parlo sempre dei colori RAL ma non ti ho mai spiegato cosa sono in effetti.

Cosa sono i colori RAL?

RAL è un acronimo tedesco difficilissimo che può essere tradotto con ‘Commissione Nazionale per i Termini di Spedizione e Garanzia di Qualità’.

Nel 1925 la Repubblica di Weimar decise di fondare un Comitato grazie al quale le persone poterono finalmente cominciare a parlare di colori in termini univoci. Infatti fino a qual momento le persone per definire dei colori si scambiavano dei semplici campioni.

Con l’avvento di questa scala di colori normalizzata (cioè con un codice universalmente riconosciuto) in ogni parte del mondo si fa riferimento ad un colore con un proprio numero e viceversa.

La scala RAL si divide in due parti: RAL 840 per i colori opachi e RAL 841 per i colori lucidi. Delle quattro cifre che identificano il colore, la prima definisce la tonalità: 1 per il giallo, 2 per per l’arancione, 3 per il rosso, 4 per il violetto, 5 per il blu, 6 per il verde, 7 per il grigio, 8 per il marrone, 9 per il bianco ed il nero.

camera da letto in colori neutri con paravento in legno e sedia in palissandro
ZaraHome
letto matrimoniale nei toni dell'oro con tappeto di juta

Idee colori per la camera da letto: per ogni gusto e stile

La scelta dei giusti colori per la camera da letto è quanto mai importante. Questa parte della casa è quella che dedichiamo al nostro riposo, la zona in cui ci ritiriamo a fine giornata dopo mille peripezie e problemi.

Capisci da sola quanto sia fondamentale stringere il campo su tonalità rilassanti, capaci di far scivolare via tutta la rabbia e la frenesia di una intera giornata.

I colori che vanno assolutamente evitati (perché stimolano in sistema nervoso) sono il giallo, rosso e l’arancione. Quelli più consigliati sono ovviamente il blu, il verde e tutti i colori neutri perché hanno un effetto calmante e tranquillizzante.

Letto matrimoniale tessile con cuscini nei toni dell'azzurro
ZaraHome

Siccome so quanto sia difficile scegliere i giusti colori e combinarli in uno schema completo, ho deciso di venirti incontro.

Partendo dalle immagini di cinque bellissime camere da letto, ne ho tratto altrettanti schemi colore. Come vedi sono palette eterogenee, pensate per quasi ogni tipo di stile. Puoi trovare i colori neutri, così come i toni del verde.

Ma anche i toni del blu e qualche accento oro. Nulla di troppo acceso o saturo perché tutte le tonalità devono essere leggere e luminose. Anche nei casi in cui vedrai dei colori scuri, usali con parsimonia: tienili per i completi tessili e per i tappeti.

Meglio non esagerare e non usarli sulle pareti: non vuoi avere un effetto claustrofobico e sentirti “imprigionato” dentro la tua stessa casa. Per il resto, sentiti di libero di usare questi colori così chiari e luminosi un po’ ovunque nella stanza e gioca con i contrasti dei materiali per creare differenti strati.

Le diverse consistenze e le differenti riflessioni della luce (date dai materiali stessi) creeranno un insieme mai noioso e sempre originale.

idee colori per la camera da letto: infografica

Quale schema colori sceglierai?

L’infografica che vedi qui sopra funziona in verticale: cioè ad ogni immagine corrispondono i cinque colori che vedi sotto (in verticale appunto).

Come sempre all’interno ci sono due colori più forti e tre più leggeri così da darti modo di modulare l’uso delle tonalità nelle differenti stanze e nei differenti arredi e complementi.

Ho cercato di creare degli schemi eterogenei, per differenti stili. Tu quale preferisci? Fammelo sapere nei commenti!

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento