Imbiancare casa da soli. La guida ai 5 errori che tutti commettiamo


Anche se tutti noi ci cimentiamo con il pitturare casa non è detto Imbiancare casa da soli: tutti lo facciamo, ma non sempre nel modo corretto. Nel post ti spiego quali sono gli errori più comuni e come evitarli.


Noi Italiani siamo un popolo di arrangiatori e risparmiatori.

Ci piace poterci dedicare per conto nostro ai lavori di casa, senza dover per forza chiamare un professionista. Sono abitudine radicate profondamente nella nostra tradizione, che si tramandano di generazione in generazione.

Un po’ è anche dovuto a questioni di budget e un po’ anche a questioni di mentalità. Imbiancare casa da soli tuttavia è tutt’altro che semplice. Richiede tempo e preparazione, per dei risultati ottimali.

Ci sono molti passaggi di cui tenere conto e molti errori in cui è facile incappare.

Vediamo quali.

IMBIANCARE CASA DA SOLI: DA DOVE SI COMINCIA?

Prima di partire a razzo con i colori, è importante preparare bene la stanza che andrai ad imbiancare.

Lo so che questa è la parte più noiosa di tutte, ma è anche quella più importante. Ed è quella che anche a me pesa di più. Devi sapere che ogni volta che abbiamo cambiato casa abbiamo imbiancato casa da soli.

Perché?

Perché il mio compagno ha fatto l’imbianchino per un po’ di tempo. Ed è stato proprio lui a farmi capire l’importanza della fase preparatoria.

imbiancare casa da soli infografica errori

Proteggere la stanza, stuccare e rasare le pareti

Qui è dove si annida il primo errore di solito.

Per la fretta di cominciare e finire, non si proteggono a dovere mobili e pavimenti. Come capita a tutti, è molto difficile riuscire a spostare o smontare i mobili per imbiancare.

Quasi sempre ci si passa sopra / di fianco e via. Però anche se ti annoia da morire perché ti sembra di perdere tempo, è la parte fondamentale del lavoro. Copri con i teli di plastica tutti i mobili e assicura i teli con un po’ di nastro carta.

E il pavimento! Coprilo quanto più puoi: pensa alle macchie di vernice secca che dovrai grattare via dal pavimento poi, in ginocchio sui ceci. Non dimenticare di coprire con il nastro carta tutti i battiscopa, le prese e gli stipiti delle porte. La moglie ringrazia.

Secondo errore: hai finalmente finito di imbiancare, ma la superficie dei muri è tutt’altro che regolare. Bozzi e collinette ovunque. Molto probabilmente buchi mal stuccati e parti di muro non rasate bene hanno portato a questo.

Per ogni quadro e lampada che togli e sposti di posizione, ci saranno dei buchi. Questi buchi andranno stuccati e rasati alla perfezione per non incorrere in quanto scritto prima.

errori
Photo by William Felker on Unsplash

Imbiancare casa da soli: la scelta dei colori, gli effetti e gli attrezzi del mestiere

Un punto davvero difficile è la scelta dei colori e degli effetti artistici. Resisti all’effetto arcobaleno ed evita di fare ogni stanza di un colore diverso. Parti dai colori dei pavimenti e dei mobili e scegli 5 colori che stiano bene con tutto, contribuendo ad armonizzare l’insieme.

I vari effetti spatolati / spugnati / brillantinati: lo so che quando li vedi nei negozi ti piacciono da morire, ma pensali su una parete intera. Innanzitutto sono molto difficili da realizzare se non sei pratico e rischi di dare vita ad una parete mostruosa. In secondo luogo certi effetti su grandi superfici e con colori importanti riducono visivamente gli spazi, contribuendo a rimpicciolire la stanza.

Se proprio non puoi resistere, magari scegliete un effetto artistico ma con un colore pastello e prova prima su una piccola superficie. In questo modo sarà più facile coprire col bianco se il risultato non ti piace.

Finiamo con gli attrezzi del mestiere: pennello e rullo. Te lo dico subito: il pennello è difficilissimo da usare, perché se non passato correttamente farà vedere tutte le diverse pennellate.

Usalo per i dettagli o se vuoi fare una parete a righe. Molto meglio il rullo, ma con le dovute precauzioni. Quando prendi la vernice poi scarica il rullo. Evita l’effetto colata di colore involontaria.

Quali altri errori ti vengono in mente?

Come ti dicevo poco sopra, questa guida l’ho scritta in base alle esperienze che abbiamo collezionato negli anni io ed il mio compagno.

A furia di imbiancare case da soli, sbagliare, tentare, riprovare e riuscire, qualcosa abbiamo imparato. Questi cinque sono gli errori più comuni che mi sono venuti in mente ma sono sicura che ce ne sono altri.

A te ne vengono in mente altri? Fammelo sapere nei commenti!

Pronto a diventare un esperto dell'interior design?
Rispettiamo la tua privacy.

Lascia un Commento